PIGRIZIA / INDOLENZA / MOTIVAZIONI

PIGRIZIA / INDOLENZA / MOTIVAZIONI

La soddisfazione sta nello sforzo, non nel risultato.Uno sforzo completo è una vittoria completa.
Mahatma Gandhi

a cura di Maria Luisa Caviglia, psicoterapeuta e consulente psicologica sportiva dell’Associazione

KARATE
è divertimento
è sapersi riconoscere, anche tra chi non si è mai visto, ed è sapere, anche solo per un momento,
di far parte di un piccolo cosmo dove si consumano passioni comuni
è straordinaria fabbrica di emozioni
è porsi degli obiettivi e impegnarsi per raggiungerli è sentirsi parte di un gruppo e di quel gruppo saperne rispettare le regole e le gerarchie,
è saper collaborare e saper condividere
Continua a leggere

Rinnovo cariche sociali

Gara Brandizzo 2013

Foto di Paolo Inserillo

L’assemblea dell’Associazione Sportiva a.s.d. Itai Doshin in data 11 giugno 2017 ha eletto il presidente e il nuovo consiglio direttivo. Alberto Pandiscia è stato riconfermato presidente; Marinella Aseglio, Mauro Bogliaccino,  Franco Stizzoli, Manuela Traversa e Marco Zavattaro sono stati riconfermati consiglieri, mentre nuovi eletti sono Maria Luisa Caviglia, Paolo Mazza e Roberto Salino.

Auguri di buon lavoro! OSS!

Brandizzo – Gara intersociale 2013

pippo_maegeri

Mae geri d’incontro di Filippo De Zolt – Foto di Paolo Inserillo

Nelle rispettive categorie hanno ottenuto un piazzamento gli atleti dell’a.s.d. ITAI DOSHIN:

KATA
1° CERCHIO MATTEO
1° SIMOUBDI KAWTAR
3° TRAPELLA AURORA
1° SIMOUBDI HAJAR
3° MAHAGNA GABRIELE
1° DE ZOLT FILIPPO

KUMITE
2° CERCHIO MATTEO
3° PANDISCIA MIETTA
1° BARONE DIEGO
2° DONATONE RAOUL
2° SIMOUBDI HAJAR
4° MAHAGNA GABRIELE
2° DE ZOLT FILIPPO

Complimenti a tutti i partecipanti.

OSS!

19° Trofeo Yudanshakai

19° Trofeo Yudanshakai – Casale Monferrato (AL).
Nelle rispettive categorie gli agonisti dell’a.s.d. Itai Doshin si sono classificati:
19 trofeo yudanshakai - Gruppo asd Itai Doshin

19 trofeo yudanshakai – Gruppo asd Itai Doshin

Primo posto:
Aurora TRAPELLA
Roberta VIANO
Secondo posto
Hajar SIMOUBDI
Terzo posto
Kawtar SIMOUBDI
Quarto posto
Alberto MAZZA
Complimenti a tutti i partecipanti.
OSS!

 

Guarda l’abum fotografico

 

Trofeo Bellero Memorial Tascini – Vercelli

Complimenti vivissimi a Gabriele Vignale e Filippo De Zolt che si sono classiicati rispettivamente al primo e terzo posto nelle rispettive categorie di gara.

Un sentito ringraziamento per la partecipazione agli atleti Diego Barone, Gianni Demo, Raoul Donatone, Alberto Mazza e Ruben Rodella,
agli arbitri Mauro Bogliaccino e Carlo Demo;
a Donatella, Marina e Silvia che hanno aiutato Manuela nell’impegnativo ruolo di Presidenti di giuria
ai genitori che hanno accompagnato i loro ragazzi fino a Vercelli per questa gara.

Da 3° Dan a 4° Dan

Tempo di permanenza: 4 anni
1: – SHIHO TATESHUTOUKE GYAKUZUKI
2:- MAEGERI YOKOGERI USHIROGERI MAWASHIGERI URAMAWASHIGERI
(SHIZENTAI)
3:- GYAKUZUKI KIZAMIZUKI OIZUKI-URAKENUCHI (S.B.)
4:- KIZAMIZUKI MAEGERI JUNZUKI GYAKUZUKI
5:- MAEASHI YOKOGERI KEKOMI – OIKOMI GYAKUZUKI URAKENUCHI
GYAKUZUKI MAEASHI URAMAWASHIGERI (MAWASHIGERI)
6:- USHIROGERI URAMAWASHIGERI (S.G.) OIKOMI GYAKUZUKI
(OPPURE) USHIROGERI YOKOGERI (S.G.) OIZUKI
KATA
NIJUSHIHO – SOCHIN – UNSU – (A SCELTA DEL CANDIDATO)
UN KATA A SCELTA DALLA COMMISSIONE FINO A III DAN
KUMITE
JIYU KUMITE
TOKUI WAZA TECNICA DI ATTACCO;
TECNICA DI DIFESA;
TECNICA DI DEAI
TECNICA DI PROIEZIONE
N.B.
SG = stessa Gamba
SB = Stesso Braccio
Tutte le tecniche di Kihon vano allenate sia con partenza sinistra che con partenza destra

Da 2° Dan a 3° Dan

Tempo di permanenza: 3 anni
1: KIHON
– SHIHOZUKI (KAMAE GUARDIA LIBERA) CON OIZUKI E GYAKUZUKI (OIZUKI,
TSUGIASHI GYAKUZUKI, YORIASHI GYAKUZUKI, OIKOMI GYAKUZUKI)
(OPPURE MISTO IN QUATTRO DIREZIONI)
2: – SHIHOGERI (SHIZENTAI)
3: – HACHIJIDACHI, INDIETRO GEDANBARAI (KIBADACHI) CON SPOSTAMENTO
LATERALE YOKOGERI KEAGE (KIBADACHI)
(INDIETRO) GEDANBARAI GYAKUZUKI (ZENKUTSUDACHI)
TSUGIASHI MAEASHI YOKOGERI KEKOMI URAKENUCHI GYAKUZUKI
4: – KIZAMIZUKI MAEGERI OIZUKI
(INDIETRO) SOTOUKE GEDANBARAI ( S.B.) URAKENUCHI GYAKUZUKI
MAWASHIGERI TSUGIASHI GYAKUZUKI
5: – TSUGIASHI GYAKUZUKI MAEASHI MAWASHIGERI GYAKUZUKI URAKENUCHI
MAWASHIGERI URAMAWASHIGERI (S.G.) URAKENUCHI GYAKUZUKI
6: – MAEGERI MAWASHIGERI (S.G.) GYAKUZUKI URAKENUCHI
(INDIETRO) KIZAMIZUKI GYAKUZUKI USHIROGERI URAKENUCHI GYAKUZUKI
MAWASHIGERI GYAKUZUKI
7: – MAEASHI MAEGERI KIZAMIZUKI GYAKUZUKI
MAEASHI MAWASHIGERI MAEGERI MAWASHIGERI (S.G.) GYAKUZUKI
TSUGIASHI URAMAWASHIGERI URAKENUCHI GYAKUZUKI
KATA
– GANKAKU – BASSAISHO – KANKUSHO – (A SCELTA DEL CANDIDATO)
(UN KATA A SCELTA DELLA COMMISSIONE D’ESAME FINO A II DAN)
KUMITE
– JIYU KUMITE
TOKUI WAZA:
TECNICA DI ATTACCO
TECNICA DI DIFESA
TECNICA DI DEASHIBARAI
N.B.
SG = stessa Gamba
SB = Stesso Braccio
Tutte le tecniche di Kihon vano allenate sia con partenza sinistra che con partenza destra

Da 1° Dan a 2° Dan

tempo di permanenza minimo 24 mesi

KIHON – di norma esecuzioni sinistra e destra

1 – Kizami TZUKI – OI TZUKI – GYAKU TZUKI (3 volte avanti)
2 (indietreggiando)
– AGEUKE – SOTOUKE (stesso braccio) – GYAKU TZUKI
– SOTOUKE – GEDANBARAI (stesso braccio) – GYAKU TZUKI
– GEDANBARAI – UCHIUKE (stesso braccio) – Kizami TZUKI – GYAKU TZUKI
3 – YOKOGERI Keage/Kekomi(Stessa gamba con spostamenti laterali in Kibadachi)
4
– Kizami MAEGERI – MAEGERI – Kizami TZUKI – GYAKU TZUKI
– Kizami MAWASHIGERI – MAWASHIGERI – GYAKU TZUKI – URAKEN Uchi
– Kizami MAEGERI – USHIROGERI – URAKEN Uchi – GYAKU TZUKI
5
– Kizami MAEGERI – MAWASHIGERI – GYAKU TZUKI – URAKEN Uchi (avanti)
– GEDANBARAI – URAKEN Uchi (indietro) – GYAKU TZUKI (Indietro)
– MAWASHIGERI (Ritorno in posizione iniziale) – URAKEN Uchi – GYAKU TZUKI
– USHIROGERI – URAKEN Uchi – GYAKU TZUKI (Avanti)
– (tsugiashi) Maeashi MAWASHIGERI – GYAKU TZUKI – URAKEN Uchi
6 – SHIHO UKE – KIME

KATA

1 – A scelta del Candidato tra: JITTE – ENPI – HANGETSU
2 – Uno a scelta della Commissione tra quelli previsti dal Programma sino a 1° Dan

KUMITE

1 – JIYU IPPON Kumite (Jodan-Chudan-Maegeri-Mawashigeri-Ushirogeri-Yokogeri)
2 – JIYU Kumite